Gestionale Alberghieri: le funzionalità più richieste

I software gestionali sono da sempre categorizzati come strumenti professionali, contraddistinti da interfacce complesse, limitate e con necessità manutentive continue.

Data l’importanza e la sensibilità dei dati trattati, inoltre, devono essere installati in macchine dedicate con un elevato tasso di affidabilità e costantemente operative, nonché sicure sotto il punto di vista informatico e fisico.

I principali vantaggi di una soluzione web-based

L’obsolescenza di tali applicativi è netta se paragonati ai nuovi gestionali per hotel, vere e proprie piattaforme di amministrazione multi struttura indirizzate ad attività e strutture ricettive quali bed and breakfast, residence, villaggi turistici, oltre ai già citati hotel.

In primo luogo, è di notevole rilievo il lavoro svolto per renderla un’applicazione indipendente dal dispositivo utilizzato e accessibile mediante interfaccia WEB; tale caratteristica consente la gestione delle proprie strutture, di prenotazioni e di documenti da qualsiasi apparato, sia fisso che mobile, considerate le capacità di adattamento della UI realizzata sfruttando tecniche di programmazione responsive.

Altra nota dolente di una soluzione dedicata e circoscritta allo svolgimento dello stretto necessario è l’impossibilità di integrare e automatizzare altri processi, identificabili nella possibilità di comunicare con i propri clienti tramite email, di generare report statistici al fine di adattare e modificare strategicamente le tariffe secondo indici significativi e di registrare documenti a fine amministrativo e finanziario, benefici dai quali ottenere il massimo rendimento.

Un ecosistema unico

gestionale alberghiL’integrazione di un modulo per il management di portali come Booking, Expedia, etc.… altresì conosciuti con il termine OTA, in simbiosi con un booking engine garantisce la sincronizzazione delle prenotazioni in modo istantaneo su tutti i canali di vendita, impedendo situazioni ove l’assegnazione di camere avviene anche in assenza di disponibilità.

Il software, infatti, ha la capacità di ricevere messaggi di posta elettronica inerenti alle stanze servibili e, conseguentemente, generare in maniera autonoma preventivi contenenti le migliori offerte allocabili in un dato momento.

In caso di accettazione da parte del cliente, il motore propagherà la concessione in tutte le agenzie annesse.

Ulteriore importanza è da attribuire allo strumento per la gestione degli utenti ai quali è possibile affidare mansioni con diversi livelli di autorizzazione e operatività su più strutture, connesse a un’unica piattaforma ininterrottamente attiva e accessibile da ogni posizione geografica, esigendo solamente di una connessione alla rete Internet.

La possibilità, inoltre, di mantenere lo storico degli utenti, tenendo traccia delle conversazioni e delle email scambiate è un valore aggiunto che aiuta nel successo dei rapporti con la clientela, evidenziando i punti di forza e di debolezza dell’azienda.

Conclusioni

La digitalizzazione di documenti e l’automazione gestionale per un’impresa operante nel settore immobiliare o ricettivo non è da considerarsi come un’operazione vincolante e di negativo impatto per le risorse, quanto più un modo raziocinante e strategico per migliorare l’attività; in aggiunta non è necessario che un’interfaccia sia tassativamente complessa e articolata perché possa essere rilevata come professionale.

loading...

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*